• Italiano
  • Francese
  • Tedesco


  Contact : 021 802 00 19

Cure detox: i nostri consigli

Desiderate fare una cura disintossicante o detox? Ecco alcuni consigli per riuscirci in totale serenità, questo progetto in un momento di piacere.Da un po’ di tempo, la moda delle cure detox fa parlare molto di sé. Questo metodo venuto d’oltre Atlantico è praticato da un numero sempre maggiore di persone in cerca di una sorta di purificazione naturale del corpo. Questo tipo di cura si effettua il più delle volte al cambio di stagione, per preparare l’organismo a un cambiamento d’alimentazione, come accade spesso all’inizio dell’inverno o dell’estate.

CHE COS’È UNA CURA DISINTOSSICANTE?
Sembra che le cure detox abbiano avuto origine in naturopatia, disciplina che ha l’obiettivo di curare in maniera naturale. Così, cominciando con l’eliminare tutto ciò che è nocivo per il nostro organismo, saremmo meno predisposti a momenti di stanchezza e attacchi da virus. I grassi saturi, l’alcool, il tabacco, gli zuccheri raffinati, la caffeina e i conservanti sono quindi banditi dall’alimentazione per tutta la durata della cura. Si tratta di prendere il controllo su quello che mangiamo, preferendo frutta e verdura fresca. Esistono diversi tipi di cure detox, basate su un’alimentazione crudivora e frugivora, come il juicing (cura composta unicamente di succhi, zuppe e smoothie, e della durata di 1-5 giorni), la monodieta (che consiste nel mangiare lo stesso alimento per tre giorni), o una cura di frutta e verdura accompagnata da integratori alimentari a base di erbe. La durata di una cura detox è molto variabile, tra uno e trenta giorni, in funzione degli effetti ricercati e da come ci si sente. Attenzione a non confondere cura e dieta, perché lo scopo della cura detox è di dare sollievo al corpo e non di perdere peso, anche se spesso è quello che accade quando si cambia alimentazione.

QUALI SONO I RISULTATI DI UNA CURA DETOX?
I cambiamenti intrapresi durante una cura detox avranno molteplici effetti. Innanzi tutto, dei pasti più leggeri ed equilibrati permettono agli organi (pelle, polmoni, fegato, reni) di espellere con maggior facilità le tossine immagazzinate nel corpo, anche se ciò resta fonte di controversie. È anche una maniera per rendersi conto che un controllo della propria alimentazione è sempre sinonimo di benessere. Perché non approfittare di una cura per cambiare a lungo termine le proprie abitudini alimentari?

PRECAUZIONI E CONSIGLI
Prima di iniziare una cura detox, è preferibile avere l’accordo del medico, perché non tutti possono praticarla (per esempio, le donne incinte). Inoltre, per cominciare la cura in totale serenità, si consiglia di avere del tempo libero davanti a sé. Gli inizi possono sembrare difficili e provocare fatica, mal di testa e qualche disturbo digestivo. Si consiglia vivamente di preparare da sé i pasti e i succhi, affinché siano al 100% naturali. Prendete il tempo necessario per fare il pieno di frutta e verdura fresca, preferibilmente biologica. Bisogna inoltre bere molta acqua, tè e tisane per mantenere il corpo idratato.

Fonte: www.passeportsante.net / Illustrazione: Freepik